Caldaie a truccioliCaldaie a truccioli
 
LOGIN:  
 


Scaldare con i trucioli


Già nella preistoria l'uomo utilizzava il legno quale fonte di riscaldamento. I residuilegnosi sono completamente ecologici in quanto formati da un concentratodi energia solare accumulatasi nel corso del tempo. Non produce quindi emissioniaggiuntive di anidride carbonica: nella combustione del legno l'emissione di CO2 è uguale a quella che si produce durante la putrefazione del legname di un bosco.

Se lo scoppio di un oleodotto può provocare una piccola catastrofe ambientale, i sistemi di riscaldamento alimentati da residui dell'attività silvicola sono assolutamente sicuri ed ecologici.
dInoltre la produzione di trucioli non richiede l'abbattimento di nuovi alberi. Infatti si utilizzano esclusivamente residui provenienti dalle varie lavorazioniel legno.
Possiamo quindi dire che sistemi di questo tipo sono quindi perfettamente integrabili con le esigenze di salvaguardia dell'ambiente.

 

Cosa offre il mercato delle caldaie a truccioli?

In commercio ci sono attualmente vari modelli di caldaie a trucioli. Il rendimento medio è circa del 90%. Sono disponibili prodotti di varie potenze, completamente automizzati. Grazie ad un microprocessore è infatti possibile impostare le seguenti funzioni automatizzate:

  • accensione/spegnimento
  • temperatura desiderata
  • pulitura automatica

Perchè usare una biomassa come combustibile?


A differenza di altri combustibili, quelli a biomassa sono al riparo da qualsiasi crisi del mercato. Basti pensare che ogni anno c'è un terzo di legname in esubero rispetto al nostro fabbisogno.

Themonord SA - info@thermonord.ch - Tel. 0041 (0)91 871 15 46